Info & Quote Snai: nel derby Milan e Inter partono alla pari, per entrambe quota 2,70.

Inzaghi e Mancini

Il pareggio domenica sera al Meazza è quotato 3,20 – Negli anticipi di domani, Roma favorita a Bergamo (1,85), la Juventus rischia in trasferta con la Lazio (2,00).

Turno di serie A di altissimo interesse sia per gli scommettitori sia per i tifosi: gli anticipi di serie di domani propongono un nuovo confronto a distanza tra Roma e Juventus, mentre la serata di domenica prevede il derby tra Milan e Inter.
A Bergamo, l’Atalanta affronterà la Roma dovendo far fronte ad alcuni problemi di formazione: Estigarribia è out per il resto della stagione, come Rosseti, mentre Molina è alle prese con un affaticamento e sono in forse anche Migliaccio e Baselli. Assenze anche nella Roma con Maicon ancora out insieme a Curci, Castan e Yanga-Mbiwa, oltre a Totti squalificato. In ogni caso è prevedibile una tattica d’attacco degli ospiti con l’obiettivo di approfittare di un eventuale passo falso della Juve in serata.

Quote Snai: Atalanta 4,50, pareggio 3,40, Roma 1,85. I precedenti vedono 23 vittorie per l’Atalanta, 51 per la Roma e 33 pareggi. Nello scorso campionato è finita 1-1 con reti di Brivio e Strootman.
Anticipo serale al sabato anche per la Juventus che godrà del pur piccolo vantaggio di conoscere l’esito della partita della Roma. La Lazio ha problemi in difesa: Ciani e Gentiletti sono indisponibili, Braafheid è in dubbio, inoltre per Klose è certa la panchina. La squadra ha lanciato per tutta la settimana forti messaggi alla tifoseria facendo capire chiaramente che affronterà la partita con spirito assai combattivo. Per gli ospiti, anche Allegri deve sistemare il reparto arretrato: Ogbonna e Caceres non recuperano, Chiellini sarà affiancato da Bonucci e Asamoh, la difesa a quattro sarà completata da Lichtsteiner. In attacco, Tevez e Llorente giocheranno davanti a Vidal.
Quote Snai: Lazio 3,85, pareggio 3,30, Juventus 2,00. I precedenti: Lazio 39 vittorie, Juventus 75, pareggi 38. A Roma la Juventus ha vinto 29 volte contro le 28 della Lazio. Nel 2013 finale 1-1, gol di Candreva su rigore e Llorente.
Milan – Inter di domenica sera è uno dei derby più attesi degli ultimi anni, se non altro per il secondo esordio di Mancini sulla panchina nerazzurra. Le incognite di questa partita sono talmente tante che le quote Snai sono in perfetto equilibrio: 2,70 per la vittoria di Milan o Inter, 3,20 per il pareggio. Per Inzaghi i dubbi da sciogliere riguardano, anche in questo caso, la difesa: da chiarire chi giocherà tra Abate e De Jong. Più facile definire il reparto avanzato, con Torres, Bonaventura ed El Shaarawy davanti a Menez. Nell’Inter assenti Hernanes (forse in panchina) e Jonathan, per l’attacco la soluzione dovrebbe essere la coppia Palacio – Icardi, in difesa Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus e Dodò.
Quote Snai: Milan 2,70, pareggio 3,20, Inter 2,70. Nella storia del derby, l’Inter conta 61 vittorie contro le 55 del Milan, in 53 occasioni è finita in parità. Nello scorso campionato una vittoria per parte: 1-0 per l’Inter all’andata (gol di Palacio), stesso punteggio ma per il Milan al ritorno (de Jong).

QUOTE SNAI – SCOMMESSA 1X2 – WWW.SNAI.IT
22/11 18.00 Atalanta Roma 4,50 3,40 1,85
22/11 20.45 Lazio Juventus 3,85 3,30 2,00
23/11 12.30 Torino Sassuolo 1,85 3,30 4,50
23/11 15.00 Udinese Chievo 1,85 3,30 4,50
23/11 15.00 Napoli Cagliari 1,40 4,50 8,00
23/11 15.00 Parma Empoli 2,15 3,25 3,45
23/11 15.00 Cesena Sampdoria 3,85 3,30 2,00
23/11 15.00 Verona Fiorentina 3,30 3,30 2,20
23/11 20.45 Milan Inter 2,70 3,20 2,70
24/11 20.45 Genoa Palermo 2,20 3,20 3,40

Precedente Premio Puskas, Ibrahimovic tenta il bis Successivo Champions, Juventus da «2» con il Malmoe